Combattere i boss

Si applica a: Wii


Avvertenza sulle anticipazioni: il seguente testo svela alcuni dei boss e nemici in cui t'imbatterai giocando a METROID: Other M.

Colosso Blattoideo
Finché il tuo ufficiale in comando non approva l'uso dei missili, dovrai semplicemente evitare gli attacchi di questo nemico. Tuttavia, quando i tuoi esplosivi saranno online, affronta il Colosso Blattoideo e aspetta di poter mirare con precisione al suo unico occhio. A questo punto, passa alla visualizzazione in prima persona e spara un missile con la massima precisione. Poi, quando i tentacoli del mostro sono congelati dai tuoi alleati, riducili in frantumi prima di mirare al corpo di quello che ora è solo un nemico saltellante e accecato dalla rabbia. Finisci il lavoro con un altro colpo all'occhio del mostro e rallegrati con te stesso per aver abbattuto il tuo primo boss!

Artiglio delle Sabbie
Questo nemico simile a un verme attaccherà all'inizio uscendo dalle pareti. Mantieni la calma e colpiscilo con i missili prima che possa attaccarti, portalo allo scoperto e poi spostati indietro per sparargli finché non riesci a vedere la sua parte inferiore. A questo punto, lancia un Colpo di Grazia per finire il combattimento. Apparirà un secondo Artiglio delle Sabbie, stavolta più difficile da colpire con i missili. Usa le pistole e ripeti la procedura. Riuscirai così ad avere la meglio.

Ape Cacciatrice Regina
La prima linea di difesa contro la regina è un esercito di insetti simili a vespe. Continua a muoverti e spara a questi insetti con il Raggio Diffusione. Dopo la prima ondata di creature, avrai tempo per distruggere alcuni dei cinque bozzoli che pendono dal soffitto. Per farlo, entra nella visualizzazione in prima persona e lancia i missili quando i bozzoli ti sparano. Continua con questa modalità di attacco finché non avrai distrutto tutti i bozzoli, poi passa ad occuparti dell'Ape Cacciatrice Regina facendo esplodere un paio di missili.

La creatura sconosciuta
Questo combattimento in prima persona ti vede inchiodato a terra, con la sola possibilità di mirare per respingere il nemico con colpi ben assestati. Inizia con allenare la mira sulla coda di questa creatura, colpendola per evitare di essere arpionato. Per gli attacchi restanti, spara missili nel momento giusto contro il muso del nemico per annientarlo.

Goyagma
Perché combattere il fuoco con il fuoco se hai anche il ghiaccio nel tuo arsenale? Evita l'enorme artiglio di Goyagma e punta il tuo Raggio Gelo alla macchia rossa che ha sul corpo: riuscirai così a immobilizzare l'area e a indebolirla, esponendola all'attacco dei missili. Esegui questa sequenza due volte, poi usa il tuo Raggio Gelo per congelare l'artiglio del bestione. Dopo, usa Assalto per infliggere il massimo danno. Ripeti nuovamente questa sequenza finché non avrai annientato il tuo nemico.

RB176 Crusher
Per iniziare, prepara una bella doccia fredda a base di Raggio Gelo per questo mostro robot gigantesco. Quando l'articolazione della spalla sarà congelata, punta su questo bersaglio con i missili per distruggere il braccio di RB176 Crusher. Ripeti queste azioni per entrambe le braccia e poi preparati a sfuggire agli attacchi esplosivi della macchina. Puoi evitarli con Difesa Sensoriale, che dovrai abbinare ad altri colpi del tuo Raggio Gelo, per bloccare letteralmente ogni movimento del Crusher. Quando la macchina svela i suoi punti deboli metallici blu, spara i missili finché non ti aggiudicherai la vittoria.

Vorash
La lotta contro Vorash è davvero bollente. Inizia a mirare i suoi punti deboli posti sulla testa e sul corpo. Quando spalanca la bocca, usa il Raggio Gancio per attirarlo verso di te e poi lancia i missili contro la sua pancia non appena sarà in vista. A questo punto, Vorash batterà in ritirata e continuerà ad attaccare. Ma una volta appreso questo processo, hai la vittoria in pugno.