• {{pageTitle}}

    , {{gameSystem}}

    A partire da: {{regularPrice}}{{lowestPrice}}

  • Benvenuti al Centro Assistenza Nintendo

    Ottieni assistenza per i tuoi prodotti e servizi Nintendo.

    Problemi di alimentazione del controller Joy-Con

    Descrizione:

    • I controller Joy-Con non si accendono.
    • L'indicatore di carica della batteria per i controller Joy-Con non viene correttamente visualizzato su Nintendo Switch.
    • La carica della batteria dei Joy-Con non dura molto, anche dopo averli caricati per un minimo di tre ore e mezzo.

    Informazioni aggiuntive:

    • I controller Joy-Con impiegano circa tre ore e mezzo per ricaricarsi completamente.
    • Una batteria completamente carica ha una durata di circa 20 ore per i controller Joy-Con. Questo valore, tuttavia, può essere inferiore a seconda del software e delle funzionalità in uso.

    Attenzione!

    Per ricaricare i Joy-Con mentre sono collegati alla console Nintendo Switch, la console deve essere collegata al blocco alimentatore ed essere accesa o in modalità riposo.

    Cosa fare:

    1. Resettare il blocco alimentatore mantenendolo scollegato da entrambe le estremità per almeno 30 secondi.
      • Mentre effettui questo passaggio, verifica che sia in uso il blocco alimentatore per Nintendo Switch (modello n. HAC-002) e verifica l'eventuale presenza di tagli, pieghe, cavi usurati ecc. hac-photo-acadapter.jpg
      • Se si rilevano danni o se viene utilizzato un blocco alimentatore diverso, il problema potrebbe risolversi sostituendolo con l'accessorio corretto.
    2. Dopo aver scollegato i Joy-Con dalla console, resettali premendo il pulsante SYNC una sola volta su ciascun controller.
    3. Dopo aver reimpostato il blocco alimentatore e i Joy-Con collega i Joy-Con alla console, quindi collega il blocco alimentatore direttamente alla console e a una presa di corrente a muro. hac-photo-console_acadapter_outlet.jpg
      • Lo schermo LCD si accenderà e nell'angolo superiore sinistro dello schermo apparirà momentaneamente l'indicatore di ricarica della batteria.

        Attenzione!

        • Se la carica della batteria sulla console è quasi esaurita quando il blocco alimentatore viene collegato per la prima volta, lo schermo rimarrà spento e l'indicatore di ricarica verrà momentaneamente visualizzato nell'angolo in alto a sinistra dello schermo LCD. Se ciò si verifica, consenti alla console di ricaricarsi per almeno 15-30 minuti, poi premi il pulsante POWER per avviarla.
        • Se la console non si ricarica, risolvi il problema facendo clic qui.
    4. Nel menu HOME, seleziona "Controller". hac-screenshot-homemenu-controllers.jpg
      • Sullo schermo dei controller viene visualizzata la carica della batteria approssimativa per la console e qualsiasi controller collegato.

    I Joy-Con si stanno ricaricando?



    1. Per un rendimento ottimale della console, assicurati di aver installato l'aggiornamento di sistema più recente.

    Problema non risolto:

    Se i Joy-Con si ricaricano ma la batteria non dura a lungo, oppure non riesci a caricarli completamente, occorre riparare i Joy-Con in questione.

    Contatta il nostro Servizio al consumatore.


    1. Se i Joy-Con non si ricaricano, prova a procedere come segue:
      • Assicurati che la console sia accesa o in modalità riposo.
        • Per ricaricare i Joy-Con mentre sono collegati alla console Nintendo Switch, la console deve essere collegata al blocco alimentatore ed essere accesa o in modalità riposo.
      • Se disponibile, utilizza un altro blocco alimentatore per Nintendo Switch.
      • Se possibile, cerca di ricaricare i Joy-Con utilizzando l'impugnatura ricarica.
        • Se i Joy-Con si ricaricano correttamente utilizzando l'impugnatura ricarica, ma non se sono collegati alla console, potrebbe esserci un problema alla console e sarà necessario ripararla.

    Problema non risolto:

    Se il problema persiste, sarà necessario riparare i Joy-Con.

    Contatta il nostro Servizio al consumatore.