Nintendo 3DS

Oltre ad introdurre per la prima volta il gioco in 3D senza bisogno di occhiali speciali, Nintendo 3DS ti offre anche tante nuove sporprese quotidiane se lo porti sempre in giro con te, grazie alle funzioni StreetPass e SpotPass!

I dettagli delle console

Scegli la tua modalità di visualizzazione

Gioca in 3D senza bisogno di occhiali speciali, ovunque e in qualsiasi momento. Il livello di tridimensionalità lo decidi tu e hai sempre la possibilità di giocare in 2D usando il regolatore di profondità 3D.

CI16_3DS_LandingPage_3DSlider.png

Cattura i tuoi momenti speciali

Con la console sempre a portata di mano catturi i momenti unici della tua vita in pochi istanti. Le tre fotocamere integrate possono acquisire sia foto che video in 3D, rendendo i tuoi ricordi ancora più realistici!

Scopri di più sulle foto e video in 3D!

Giochi unici

Immergiti nelle serie Nintendo che non puoi trovare altrove e goditi Zelda, Mario, Animal Crossing, Kirby e altro ancora in glorioso 3D! Con un incredibile catalogo di giochi che si arricchisce di mese in mese, ci sarà sempre qualcosa per tutti su Nintendo 3DS!

Scopri altri giochi

CI_3DS_Features_04_best-games-ever.png

Gioca ai titoli per Nintendo DS

La console Nintendo 3DS è retrocompatibile, il che significa che avrai un'intera collezione di giochi Nintendo DS, da rigiocare o da scoprire!

Scopri i giochi per Nintendo DS compatibili

Connettiti con Nintendo 3DS

Scambia dati di gioco con altri giocatori che incontri per strada con StreetPass, ricevi automaticamente nuovi contenuti e notizie con SpotPass e gioca online con altri giocatori in qualsiasi momento.

Scopri di più su StreetPass.

CI16_3DS_LandingPage_3DSfamily.png

Modi unici di giocare

Oltre ai classici controlli su touch screen e alla grafica in 3D sullo schermo superiore, i sensori di rotazione e di movimento ti fanno entrare subito al centro dell'azione. Se a tutto questo aggiungi le funzionalità Realtà Aumentata, in un attimo giocare assume un significato tutto nuovo!

Scopri di più sui controlli unici e la Realtà Aumentata