• {{pageTitle}}

    , {{gameSystem}}

    A partire da: {{regularPrice}}{{lowestPrice}}

  • Benvenuti all'assistenza di Nintendo

    Ottieni assistenza per i tuoi prodotti e servizi Nintendo.

    I control stick dei controller Joy-Con non rispondono o rispondono in maniera errata ("responsiveness syndrome" o cosiddetto "drifting")

    Le informazioni contenute in questo articolo possono essere di aiuto se il control stick di un Joy-Con non risponde o risponde in maniera errata ai comandi.

    Importante:

    • Questa procedura potrebbe risolvere il tuo problema. Se il problema persiste, puoi aprire una richiesta di riparazione per i controller Joy-Con interessati. Fino a nuovo avviso, nello Spazio economico europeo (SEE), nel Regno Unito e in Svizzera, Nintendo non ti invierà alcun addebito per la riparazione della "responsiveness syndrome" indipendentemente se tale problema sia causato da un difetto o da usura.*
    • Prima di provare a risolvere il problema del controller, si raccomanda vivamente di calibrare gli stick e di verificare che la configurazione dei control stick sia quella standard.
    • Si può capire che è stata cambiata la mappatura dei pulsanti di un controller se, nei diversi menu, viene visualizzata l'icona di una chiave inglese accanto al controller in uso nell'angolo in basso a sinistra dello schermo della console.
      ss_switch_button_mapping_console_with_wrench_icon.jpg
      ss_switch_button_mapping_joy_con_with_wrench_icon.jpg
    • Se non conosci o non ricordi la configurazione personalizzata per il tuo controller, puoi mettere la console in modalità riposo. Quando la farai uscire dalla modalità riposo, apparirà l'opzione per resettare la mappatura dei pulsanti del controller.
    • Se i control stick di una console Nintendo Switch Lite non rispondono correttamente, consulta Gli stick della console Nintendo Switch Lite non rispondono ai comandi.
    • Se i control stick di un Pro Controller non rispondono correttamente, consulta Gli stick del Nintendo Switch Pro Controller non rispondono correttamente.

    Nota: i controller Joy-Con non possono essere collegati fisicamente a una console Nintendo Switch Lite. Tuttavia, possono essere usati come controller wireless con una console Nintendo Switch Lite.

    Cosa fare

    1. Una volta collegati alla console i controller Joy-Con, verifica che siano registrati correttamente come collegati nello schermo Controller, accessibile dal menu HOME.
      hac_ss_controllers_registering_as_attached.jpg
      • Se i controller Joy-Con non sono registrati correttamente quando sono collegati alla console, leggi Joy-Con non riconosciuto o non viene registrato quando collegato alla console.
    2. Assicurati che la tua console sia aggiornata alla versione più recente del software.
    3. Assicurati che sui controller Joy-Con sia installato il più recente firmware del controller.
    4. Rimuovi eventuali pellicole o coperture dai controller problematici, poi calibra i control stick.
    5. Se il problema si verifica con un gioco in particolare o un'applicazione specifica, prova la seguente procedura:
      • Verifica la disponibilità di aggiornamenti del software per il gioco o l'applicazione in questione.
      • Consulta il manuale elettronico del gioco o dell'applicazione. Alcuni giochi o applicazioni, come ad esempio Mario Kart 8 Deluxe, sono compatibili con i comandi di movimento. Quando questo tipo di comandi è attivato, potrebbe sembrare che gli stick non rispondano correttamente. In tal caso, potrebbe essere necessario disattivare i comandi di movimento all'interno del gioco.

    Problema non risolto

    • Se non è possibile calibrare i control stick, i controller Joy-Con non funzionanti dovranno essere riparati. Non inviare in riparazione la console.
    • Se i controller Joy-Con sono correttamente riconosciuti come collegati alla console, ma gli stick non rispondono correttamente, i controller non funzionanti dovranno essere riparati. Non inviare in riparazione la console.
    • Nintendo è molto orgogliosa della grande qualità e durevolezza dei propri prodotti e si impegna ad apportare continui miglioramenti. Perciò, fino a nuovo avviso, Nintendo offre agli utenti che hanno acquistato i rispettivi prodotti nello SEE, nel Regno Unito e in Svizzera la riparazione della "responsiveness syndrome" del control stick, eseguita gratuitamente dai centri ufficiali di riparazione Nintendo. Ciò si applica anche se il difetto è causato da usura e anche se la garanzia del produttore di 24 mesi offerta da Nintendo è scaduta.* La garanzia del produttore non influenza i diritti previsti dalla legislazione sulla tutela dei consumatori di cui godi in quanto acquirente del prodotto. I benefici sopra descritti si aggiungono a tali diritti.

    Ti preghiamo di cliccare qui per inoltrare una richiesta di riparazione.


    *Nintendo può rifiutarsi di fornire la riparazione gratuita della "responsiveness syndrome" del control stick del controller Joy-Con se (a) è causata da accessori o altri oggetti il cui uso è previsto insieme al controller, ma non sono prodotti da o per Nintendo (che fossero inclusi con il controller al momento dell'acquisto o meno), (b) se il controller è stato usato a scopo di noleggio o scopi commerciali, (c) il difetto è stato causato da danno accidentale, negligenza tua e/o di terze parti, uso sconsiderato, modifiche, uso con prodotti non forniti da Nintendo, senza licenza o autorizzazione all'uso con il controller da parte di Nintendo, (d) il controller è stato aperto, modificato o riparato da persone o aziende diverse da Nintendo o suoi partner autorizzati (a meno che sia evidente che non esiste alcuna correlazione tra tale apertura, modifica o riparazione e la "responsiveness syndrome" del control stick del controller Joy-Con), o se il controller presenta un numero di serie alterato, manomesso o rimosso.